le più lette...
le iniziative |
Ultimo weekend per le iscrizioni. Al via due percorsi sul cambiamento delle Pa e le trasformazioni urbane

Formazione per futuri decision maker con Feltrinelli, H-Farm e Rena

di Milena Rettondini | pubblicato: 12/01/2018
Formazione per futuri decision maker con Feltrinelli, H-Farm e Rena

Formazione per futuri decision maker? Ci pensano la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli e H-Farm con Rena che hanno promosso due iniziative al blocchi di partenza. Ultimo weekend utile quindi per iscriversi a un workshop e a una winter school che si svolgeranno a febbraio, e che affrontano rispettivamente i temi delle trasformazioni urbane e del cambiamento nella pubblica amministrazione. 

A Milano, la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, in collaborazione con il Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano, e il Panel internazionale sul progresso sociale di Parigi, lancia la prima edizione di Feltrinelli Camp. Una call internazionale destinata a ricercatori e professionisti under38 per un workshop in lingua inglese nell’ambito degli studi urbani, che si terrà il 16 e 17 febbraio nella nuovissima sede della Fondazione Feltrinelli di viale Pasubio, progettata da Herzog & de Meuron. Globalizzazione, sostenibilità, il futuro del lavoro, le innovazioni politiche, città e cittadinanza sono gli argomenti che verranno affrontati nei due giorni. “I partecipanti - si legge sul bando - saranno chiamati a dare il loro contributo scientifico e di visione alla discussione attorno alla città e alle trasformazioni sociali, economiche e ambientali dei contesti urbani in Europa”.

L’iniziativa mira a promuovere uno scambio scientifico di alto livello tra ricercatori, con background disciplinari e geografici differenti, stimolando il confronto su diverse tematiche relative alle trasformazioni urbane. Gli interessati potranno inviare le loro richieste di adesione all’indirizzo feltrinellicamp@gmail.com, indicando nell’oggetto ‘Feltrinelli Camp’ e saranno selezionati da un comitato scientifico internazionale entro il 19 gennaio. 

A Roncade, in provincia di Treviso, si terrà invece dal 7 all’11 febbraio la winter school “Hackerare la PA - Tecniche di sabotaggio civico”. Il tema? Il cambiamento della pubblica amministrazione, da perseguire tra le altre cose, anche “analizzando e testando le storie e le esperienze di chi già lo sta facendo” come spiegano i due enti promotori, l’associazione Rete per l’Eccellenza Nazionale (RENA), impegnata per l’innovazione delle politiche pubbliche, e H-Farm, società che ha creato una piattaforma digitale per aiutare i giovani a lanciare idee innovative e supportare in contemporanea la trasformazione digitale delle aziende.
Ed è proprio all’interno del campus di quest’ultima, progettato da ZAA Zanon Architetti Associati e Richard Rogers, che si svolgeranno le attività. Giovedì 8 e venerdì 9 febbraio sono inoltre previste delle uscite a Venezia in occasione del Carnevale.

Cinque giorni di incontri con numerosi ospiti tra cui anche Fabrizio Curcio, ex Capo Dipartimento della Protezione Civile e Chiara Bisconti, manager del gruppo Nestlè, seguiti da laboratori di gruppo e lezioni specifiche per fissare i contenuti discussi. L’iniziativa è rivolta a studenti, innovatori, imprenditori sociali, startup ma anche dipendenti pubblici che, come hanno spiegato Rena e H-Farm, abbiano la voglia di trovare un punto di contatto tra i problemi della Pa e le soluzioni pensate per migliorare la vita di tutti”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tag: città; cultura; formazione
Condividi


Torna indietro
Per approfondimenti scrivere a info@ppan.it
calendario newsletter
info@ppan.it
calendario
© 2017 PPAN srl via Nomentana 63, 00161 Roma - P.iva 12833371003

PPANthebrief Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 49 del 23/03/2015 - Editore: Andrea Nonni - Direttore responsabile: Paola Pierotti - privacy