le più lette...
il committente |
Terzo progetto dell’architetto milanese Matteo Nunziati per la Trump Organization

Interior design made in Italy per le Trump Towers di Nuova Delhi

di Andrea Nonni | pubblicato: 01/03/2018
Le torri residenziali di cui si occuperà lo studio italiano contano 250 appartamenti con metrature variabili dai 325 ai 700 mq, raggiungibili con un ascensore con ingresso personale
Interior design made in Italy per le Trump Towers di Nuova Delhi
Le torri residenziali di cui si occuperà lo studio italiano contano 250 appartamenti con metrature variabili dai 325 ai 700 mq, raggiungibili con un ascensore con ingresso personale

Sarà l’architetto italiano Matteo Nunziati a firmare l’interior design delle due Trump Towers Gurgaon di Nuova Delhi. Il progetto è stato presentato la scorsa settimana nella metropoli indiana da Donal Trump Jr e prevede la costruzione di due torri di 50 piani che sorgeranno all’interno del Prime Golf Course, un rinomato golf club nel prestigioso distretto di Gurgaon, a sud della capitale indiana. I lavori inizieranno nelle prossime settimane e saranno completati entro il 2022. 

Un investimento immobiliare promosso dalla Trump Organization, che ha coinvolto nel progetto anche altre due società, M3M di New Delhi e Tribeca Developers di Mumbai, che hanno investito oltre 153 milioni di euro. 

I due edifici raggiungeranno i 180 metri d’altezza, un record per la regione di Delhi. Le torri residenziali di cui si occuperà lo studio italiano contano 250 appartamenti con metrature variabili dai 325 ai 700 mq, raggiungibili con un ascensore con ingresso personale. Gli appartamenti saranno dotati di finestre a doppia altezza che permetteranno una vista eccezionale sul sottostante campo da golf e sul resto della città. Oltre alle residenze nella torre sono previsti anche ristoranti, bar, spa, un servizio di portineria disponibile 24 ore su 24, una piscina e una zona fitness. Tutti gli arredi e le finiture saranno made in Italy e firmati da alcune delle più prestigiose aziende italiane. 

Terzo progetto dell’architetto milanese per la Trump Organization. Per la società immobiliare americana lo studio ha già curato infatti il progetto delle Trump Towers di Pune del valore del 60 milioni, di cui la seconda torre è stata inaugurata la scorsa settimana, e il rinnovamento, ancora in corso, del Trump National Doral a Miami in Florida. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tag: città; italiani all’estero; residenziale
Condividi


Torna indietro
Per approfondimenti scrivere a info@ppan.it
calendario newsletter
info@ppan.it
calendario
© 2017 PPAN srl via Nomentana 63, 00161 Roma - P.iva 12833371003

PPANthebrief Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 49 del 23/03/2015 - Editore: PPAN srl - Direttore responsabile: Paola Pierotti - privacy