le più lette...
le competizioni |
Tre iniziative fra spazi verdi, rigenerazione urbana e innovazione

Roma, Milano e Genova: i festival e le manifestazioni aperte ai giovani

di Federica Maria | pubblicato: 25/09/2020
Occasioni per mettersi alla prova e testare sul campo abilità tecniche e creatività
Roma, Milano e Genova: i festival e le manifestazioni aperte ai giovani
Occasioni per mettersi alla prova e testare sul campo abilità tecniche e creatività

Un festival, un’installazione interattiva e un allestimento di spazi verdi: sono molteplici le nuove iniziative e i nuovi bandi rivolti a giovani e talenti emergenti.

Si parte con SPAM, la Settimana del Progetto di Architettura nel Mondo di Roma. Anche per la seconda edizione “Needs”, la manifestazione – che si svolgerà presso la Casa dell'Architettura, dal 9 al 16 ottobre 2020 – prevede spazi specifici dedicati agli “young architects”. Il focus giovani si terrà ogni mattina, dalle 9.30 alle 10, oltre che in una tavola rotonda dalle ore 12.00 alle 13.15 per tutta la durata del festival. Le candidature andranno inviate via mail entro il 30 settembre, allegando una foto dell’architetto/gruppo, una breve biografia, un curriculum vitae e la propria preferenza rispetto ai temi della giornata.
SPAM cerca inoltre 36 partecipanti internazionali per prendere parte a un workshop di architettura sui temi della rigenerazione urbana. Il workshop si compone di tre laboratori di 12 partecipanti ciascuno, curati da Vincenzo Latina, Michelangelo Pugliese, Elena Farnè e Orazio Carpenzano. Focus sul quartiere romano Eur e i suoi bisogni, dal quale si partirà per coinvolgere abitanti e pubblica amministrazione in un progetto che continuerà anche dopo la fine della manifestazione; obiettivo è individuare alcune aree pilota per sperimentare le sue possibili trasformazioni. È prevista una quota di iscrizione e ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza e verranno assegnati 20 crediti professionali e/o crediti accademici. Requisito per poter prendere parte ai laboratori è la frequenza accademica a facoltà legate al mondo dell’architettura o dei beni comuni urbani: saranno privilegiati studenti dal quarto anno in poi, dottorandi e/o giovani professionisti. I gruppi di lavoro saranno formati da persone provenienti da esperienze di discipline miste.
Per candidarsi, è necessario inviare entro le ore 17.00 di lunedì 28 settembre 2020 un curriculum vitae con lavori rilevanti (pubblicazioni, progetti, ecc.) corredato da un breve testo in cui vengono indicate aspettative e competenze rispetto all’oggetto del corso, all’indirizzo mail indicato nel bando.

Dontstop architettura in collaborazione con il brand di smartphone OPPO, in occasione del festival Milano design city, allestiranno in piazza XXV Aprile a Milano l’installazione “Opportunity creative Contest”. L’iniziativa mira a coinvolgere designer e cittadini in una serie di proposte finalizzate al miglioramento della vita urbana, invitandoli a condividere le proprie idee. Il contributo progettuale richiesto deve rispondere alla domanda: “How do you design the new Normal?”. L'installazione sarà rimarrà aperta dal 30 settembre al 7 ottobre. Gli smartphone della serie OPPO Reno4, disponibili in anteprima europea, saranno i protagonisti dell'installazione.

Allestimento di spazi verdi, aree fiorite o "zen" per Camogli (Genova). In occasione della manifestazione Giardini contemporanei, prevista per il 24 e 25 ottobre nella località ligure, l’Associazione commercianti ed operatori turistici e l’Amministrazione comunale indicono un bando volto a ravvivare le vie cittadine attraverso installazioni green e sostenibili. Il concorso, a partecipazione gratuita, si rivolge ad architetti, paesaggisti, e professionisti del settore under 35 (singoli o in gruppo).
Entro il 14 ottobre saranno annunciati i 15 progetti finalisti della manifestazione: ogni professionista avrà a disposizione una superficie di 3x3 metri per realizzare il proprio allestimento. I premi: 1500 euro al primo classificato, 1000 al secondo, e 500 al terzo; il quarto e il quinto classificato riceveranno invece un voucher per un weekend per due persone da spendere nelle strutture ricettive di Camogli, mentre a tutti gli altri sarà consegnato un voucher cena per due in uno dei ristoranti del borgo. Tutti i dettagli riguardanti l’iscrizione sono reperibili sul bando dell’iniziativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tag:
Condividi


Torna indietro
Per approfondimenti scrivere a info@ppan.it
calendario newsletter
info@ppan.it
calendario
© 2017 PPAN srl via Nomentana 63, 00161 Roma - P.iva 12833371003

PPANthebrief Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 49 del 23/03/2015 - Editore: PPAN srl - Direttore responsabile: Andrea Nonni - privacy