le più lette...
Il benchmarking di Arup per FS Sistemi Urbani: dieci casi studio di riqualificazione di aree dismesse

Da Helsinki a Bilbao, come l’Europa rigenera gli scali ferroviari

di Milena Rettondini | pubblicato: 13/12/2016
Da Helsinki a Bilbao, come l’Europa rigenera gli scali ferroviari

Dalla riqualificazione della stazione King’s Cross di Londra, al nuovo spazio verde Park Spoor Noord di Anversa, dall'intervento di social housing sviluppato nella zona di Clichy Batignolle a Parigi, alla rigenerazione del waterfront Abandoibarra di Bilbao. Dall'operazione Porta Nuova di Milano all’area Central Pasila ad Helsinki. Come si sono trasformate in Europa le aree ferroviarie dismesse? Sono dieci i casi europei di rigenerazione di scali ferroviari selezionati da Arup Italia, analizzati e confrontati con parametri omogenei e raccolti in un documento elaborato per Ferrovie dello Stato Sistemi Urbani.

Rilancio economico, creazione di nuovi spazi verdi e rafforzamento dell’identità della città sono gli obiettivi al centro dei processi di rigenerazione. Questi sono i temi che contraddistinguono le operazioni portate avanti in questi anni dalla Spagna ai Paesi Bassi, contesti di trasformazione urbana nei quali si è lavorato sul tema delle infrastrutture, si sono aumentati gli spazi verdi tramite lo sviluppo di corridoi ecologici e sono stati realizzati nuovi landmark. 

Nei progetti di rigenerazione presi in analisi da Arup sono centrali gli aspetti legati alla sostenibilità ambientale delle nuove strutture e la loro accessibilità sociale: molti dei nuovi interventi infatti contemplano iniziative di social housing e di riuso temporaneo.

Il progetto Scali Milano, promosso da Ferrovie dello Stato Sistemi Urbani in collaborazione con il Comune di Milano e Regione Lombardia, punta a delineare strategie possibili per il futuro di Milano, guardando con interesse alle esperienze che sono già realtà in altre città europee, investendo in un processo partecipato ed inclusivo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tag: città; trasporti
Condividi


Torna indietro
Per approfondimenti scrivere a info@ppan.it
calendario newsletter
info@ppan.it
calendario
© 2017 PPAN srl via Nomentana 63, 00161 Roma - P.iva 12833371003

PPANthebrief Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 49 del 23/03/2015 - Editore: PPAN srl - Direttore responsabile: Paola Pierotti - privacy