le più lette...
le competizioni |
Tre competizioni che puntano su creatività e innovazione

Installazioni artistiche, design e progetti di grafica. Le aziende cercano proposte giovani

di Federica Maria | pubblicato: 11/09/2020
«Concorsi con piccoli premi, ma occasioni per mettersi alla prova e testare sul campo abilità tecniche e creatività»
Installazioni artistiche, design e progetti di grafica. Le aziende cercano proposte giovani
«Concorsi con piccoli premi, ma occasioni per mettersi alla prova e testare sul campo abilità tecniche e creatività»

Nuovi contest su scala internazionale per i giovani, focus su design del prodotto e installazioni artistiche.
Tra agli altri quello promosso dall’azienda Porada, eccellenza italiana nel settore complementi d’arredo che ha bandito una competizione per realizzare sedie in legno massello. La multinazionale Zepter International ha lanciato la diciassettesima edizione del suo concorso di design per creare art wall per uno dei suoi edifici. Una terza iniziativa è firmata GMediaGroup, è intitolata “The coolest wine bottle” e riguarda l’ideazione della grafica per bottiglie di vino.

Porada e POLI.design sono alla ricerca di concept innovativi per delle sedute. L’azienda leader nel settore della produzione di mobili e complementi per l’arredo, insieme con POLI.design (fondato dal Politecnico di Milano) e il con il patrocinio di ADI, bandisce il Porada International Design Award 2020, concorso di idee per l’individuazione di concept originali e inediti di sedute, finalizzate a valorizzare l’impiego di tecnologie produttive e processi di lavorazione tipici del legno massello. Il materiale, in essenza naturale o laccato, potrà essere abbinato a metallo, cristallo, pelle, cuoietto o tessuti.
Il concorso è aperto sia a professionisti (progettisti italiani e/o stranieri indipendenti o interni ad aziende), sia a studenti universitari e neolaureati.
Il montepremi complessivo, di 10mila euro, sarà così ripartito: per la categoria professionisti il primo premio è di 3mila euro, il secondo di 2mila euro e il terzo di 1000; per la categoria studenti, invece, al primo classificato andranno 2mila euro, 1.200 al secondo e 800 euro al terzo.
La domanda di partecipazione e la presentazione degli elaborati dovranno essere effettuati sul sito dedicato, al quale è disponibile anche il bando, entro il 15 ottobre 2021.

Zepter International annuncia il contest “ARTZEPT 2020 - Art Wall Installations”. L’azienda multinazionale e multimarca di beni di consumo di alta qualità, lancia il suo 17esimo concorso internazionale di design. Ai professionisti si chiede di ideare installazioni artistiche a parete, ricercando una soluzione decorativa per la facciata esterna di uno degli edifici del complesso museale Zepter Foundation a Belgrado.
I concorrenti dovranno proporre una soluzione visiva applicabile ad una vasta gamma di materiali moderni, resistenti e impermeabili all’acqua.
Le candidature devono essere presentate online entro e non oltre il 31 ottobre 2020: non ci sono limiti al numero di progetti che possono essere presentati, ma ognuno dovrà pervenire separatamente. La partecipazione è gratuita: in palio 10mila euro per il primo classificato, 4mila (in prodotti Zepter) per il secondo e 3mila euro (sempre in articoli del marchio) per il terzo classificato.

WineTube, divisione GMediaGroup, mette alla prova i creativi con la creazione di grafiche per vini. L’azienda pistoiese Winetube lancia “The coolest wine bottle” un contest per realizzare una bottiglia o più linee originali ed accattivanti da poter proporre sul mercato come limited edition. La partecipazione al concorso è gratuita e aperta ad artisti, designer e grafici freelance residenti nella Comunità̀ Europea, over 18. L’idea creativa, inviata a mezzo mail all’indirizzo contest@winetube.eu, dovrà essere legata ad un tema o ad una storia, in quanto formerà parte integrante della comunicazione del prodotto.
I progetti dovranno riguardare bottiglia, etichetta, capsula e packaging, secondo le modalità indicate nel bando e dovranno pervenire all’azienda entro il 30 settembre 2020.
Il vincitore del contest riceverà un compenso di 5mila euro, formalizzato attraverso un contratto che prevede l’elaborazione dei materiali grafici, video e di comunicazione a supporto della promozione del prodotto fino all’inserimento dello stesso sul mercato. Questi avrà inoltre diritto al 5% di royalties sul fatturato generato dalle vendite del prodotto, per due anni dall’inizio della promozione del prodotto o della linea di prodotto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tag:
Condividi


Torna indietro
Per approfondimenti scrivere a info@ppan.it
calendario newsletter
info@ppan.it
calendario
© 2017 PPAN srl via Nomentana 63, 00161 Roma - P.iva 12833371003

PPANthebrief Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 49 del 23/03/2015 - Editore: PPAN srl - Direttore responsabile: Andrea Nonni - privacy