le più lette...
il progetto |
Architettura urbana, intonaco esterno e legno nella corte interna 

In un piccolo comune dell’Alto Adige, un asilo di feld72 

di Redazione PPANthebrief | pubblicato: 01/12/2016
Kindergarten Valdaora di Sotto
Scuola
Dove si trova:
Valdaora di sotto
via Parrocchia 1
Progetto:
feld72
Schottenfeldgasse 72, Vienna
Committenza:
Comune di Valdaora (Bolzano)
In un piccolo comune dell’Alto Adige, un asilo di feld72 

In Alto Adige è stato aperto per l’anno scolastico 2016-2017 il Kindergarten Valdaora di Sotto, un asilo di 950 mq progettato dallo studio feld72. In un comune con poco più di 3.000 abitanti una nuova architettura contemporanea: mix di tradizione e modernità, integrato nel contesto costruito e ambientale. Questo progetto è la terza scuola materna firmata dallo studio di architettura viennese e si inserisce in modo armonioso nel paese situato nel cuore della Val Pusteria, in provincia di Bolzano. Architettura contemporanea che dialoga con il tessuto consolidato, in particolare con la vicina chiesa parrocchiale e con la scuola primaria. 

In un intreccio di elementi tipici del territorio, l’architettura della scuola materna disposta su due livelli vede un utilizzo di colori chiari e materiali naturali. Il muro perimetrale che separa l’edificio scolastico dalla strada principale del centro abitato è intonacato di bianco. Situato nella parte Nord della proprietà, l’edificio avvolge come in un abbraccio rassicurante il giardino attrezzato con un’area giochi e delimitato da una recinzione di legno. 

Dalla delimitazione del giardino al muro perimetrale, i confini della struttura cambiano aspetto diventando completamente in legno quando circondano il cortile. Un passaggio chiuso e coperto si affaccia sul giardino e permette l’accesso agli spazi adibiti alle attività scolastiche. Gli interni in muratura e in legno creano un’atmosfera calda e accogliente, in armonia con il paesaggio circostante. Semplici e funzionali, le stanze per i bambini sono affiancate da piccole aree per il relax dotate di guardaroba e ampie finestre. La stanza per le attività collettive e didattiche potrà essere utilizzata anche come struttura di connessione o usata separatamente adattandosi alle necessità educative in programma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tag: formazione; spazi pubblici
Condividi


Torna indietro
Per approfondimenti scrivere a info@ppan.it
calendario newsletter
info@ppan.it
calendario
© 2017 PPAN srl via Nomentana 63, 00161 Roma - P.iva 12833371003

PPANthebrief Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 49 del 23/03/2015 - Editore: PPAN srl - Direttore responsabile: Paola Pierotti - privacy