le più lette...
Da novembre parte la collaborazione per due diligence immobiliari e interventi di efficientamento, soprattutto di condomini

Geometri con Invimit: incarichi per valorizzare il patrimonio pubblico, 3 milioni dalla Cassa

di Paola Pierotti | pubblicato: 10/11/2019
Geometri con Invimit: incarichi per valorizzare il patrimonio pubblico, 3 milioni dalla Cassa

Si rafforza la partnership tra Invimit e il Consiglio Nazionale dei Geometri (CNGeGL) con i suoi 90mila iscritti. Al centro dell’accordo, un sistema di azioni volte a rilanciare l’attività istituzionale della società partecipata al 100% dal MEF, con 1,6 miliardi di euro di asset in gestione, “mobilitando le specifiche professionalità dei Geometri che si occuperanno – si legge in una nota - delle due diligence immobiliare, dell’intervento di efficientamento energetico volto a ridurre l’impatto ambientale, con particolare riferimento alla gestione integrata di complessi condominiali che richiedono una formazione settoriale avanzata”.

Un’iniziativa che si inserisce in un piano di valorizzazione del patrimonio immobiliare dello Stato. Un valore, quest’ultimo, stimato in circa 285 miliardi di euro per un totale complessivo di 340 milioni di metri quadri, in base all’ultimo Rapporto sui beni immobili detenuti dalle Amministrazioni Pubbliche. “Tra gli edifici in vendita – ricordano i Geometri - solo per citarne alcuni, rientrano palazzi di Roma, Palermo, Firenze e Bologna”.

In questo quadro d’insieme, gioca una partita determinante la Cassa Geometri, l’ente di previdenza e assistenza della categoria – tramite l’istituzione di uno strumento denominato Fondo Rotativo – “che metterà a disposizione 3 milioni di euro, al fine di consentire l’anticipazione del pagamento, o la tempestiva liquidazione delle fatture del geometra libero professionista. Ciò – si precisa - relativamente agli incarichi affidati a questi, a seguito di convenzioni stipulate con le pubbliche amministrazioni da CNGeGL, Cassa Geometri e Collegi territoriali”.

Le designazioni dei professionisti con abilità coerenti alle richieste saranno svolte da parte di CNGeGL con criteri di trasparenza e secondo principi di rotazione, in base alla localizzazione dei beni immobili oggetto delle prestazioni. Invimit sgr affiderà l’incarico, a sua volta, nel rispetto delle procedure e normative ad essa applicabili. La collaborazione sarà resa pienamente operativa nel corso del mese di novembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tag: città; residenziale
Condividi


Torna indietro
Per approfondimenti scrivere a info@ppan.it
calendario newsletter
info@ppan.it
calendario
© 2017 PPAN srl via Nomentana 63, 00161 Roma - P.iva 12833371003

PPANthebrief Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 49 del 23/03/2015 - Editore: PPAN srl - Direttore responsabile: Andrea Nonni - privacy