le più lette...
le competizioni |
Dagli spazi allestitivi al product design, cercasi progetti creativi

Concorsi e contest per i talenti più giovani. Le sfide aperte

di Federica Maria | pubblicato: 28/08/2020
Concorsi con piccoli premi, ma occasioni per mettersi alla prova e testare sul campo abilità tecniche e creatività.
Concorsi e contest per i talenti più giovani. Le sfide aperte
Concorsi con piccoli premi, ma occasioni per mettersi alla prova e testare sul campo abilità tecniche e creatività.

Autunno, tempo di ripresa e di nuovi contest di progettazione pensati soprattutto per i più giovani. Concorsi con piccoli premi, ma occasioni per mettersi alla prova e testare sul campo abilità tecniche e creatività. Dallo sviluppo di mascherature per i moduli compositivi degli allestimenti di Euroflora 2021 – una delle più importanti manifestazioni floreali d’Europa – alla creazione di collezioni di gioielli, elementi di arredo, decorazioni di interni, accessori fashion o capi di abbigliamento da decorare con micro-diamanti, passando per la realizzazione di packaging in polietilene tereftalato ecosostenibili. Di seguito alcuni dei bandi aperti su scala internazionale.

Allestimenti paesaggistici per Euroflora 2021. Porto Antico di Genova spa ha indetto il concorso a tema “Micropaesaggi” per l'ideazione e la realizzazione di spazi espositivi all'interno dei Parchi di Nervi a Genova per l’edizione 2021, che si svolgerà dal 23 aprile al 9 maggio del prossimo anno. I partecipanti sono chiamati a ideare un allestimento paesaggistico, reinterpretando in modo originale uno specifico sistema modulare di supporti e mascherature lignei.
Il concorso è rivolto a professionisti e non solo: paesaggisti, architetti, ingegneri, agronomi, naturalisti, garden designer e giardinieri. Due le categorie: under 30 (rivolta a studenti e neolaureati) e over 30. Per ciascuna verranno premiati i primi tre progetti classificati, rispettivamente con 5mila, 3mila e 2mila euro. Premi e menzioni speciali saranno assegnati dalla giuria alle migliori realizzazioni, per un montepremi complessivo di 20mila euro. Iscrizioni entro l’8 settembre 2020; consegna del progetto fissata per il 20 ottobre 2020. I progetti individuati come meritevoli e realizzati nell’ambito di Euroflora 2021, oltre ad arricchire l’esperienza dei visitatori, forniranno visibilità agli autori.

Cercasi nuovi concept sostenibili per contenitori in polietilene tereftalato. La piattaforma Desall.com, in collaborazione con The Pet Plastic co., un'azienda leader nel settore dei contenitori in materiale plastico pet, ha lanciato il concorso “Disruptive Plastic Packaging Challenge” finalizzato all'ideazione di nuovi packaging riciclabili. Il concorso è volto alla ricerca di nuovi concept di prodotto, per la realizzazione della prossima generazione di contenitori in pet (polietilene tereftalato) invitando i partecipanti a pensare in maniera innovativa e fuori dagli schemi al futuro di questo settore, in ottica di economia circolare.
I nuovi contenitori – monouso o riutilizzabili, realizzati tramite stirosoffiaggio – potranno essere destinati al settore bevande, cosmesi, medicale, detergenza, alimentare, altra eventuale applicazione se corredata da una breve business analysis. Trattandosi di un concorso internazionale, i testi dovranno essere redatti in lingua inglese. La partecipazione è gratuita e aperta a talenti creativi di qualunque nazionalità, che abbiano compiuto i 18 anni; potranno essere presentati uno o più progetti, da caricare entro il 25 novembre nell’apposita sezione "Disruptive Plastic Packaging Challenge" sul sito www.desall.com. I vincitori saranno selezionati entro la fine del mese di dicembre: sarà riconosciuto un premio in denaro di 5mila euro.

Design: concorso per lo sviluppo di prodotti da impreziosire con micro-diamanti. DiamArt, eccellenza del Made in Italy nel settore del lusso, lancia sempre sulla piattaforma Desall.com “DiamArt Luxury Design” un contest volto alla realizzazione di nuovi prodotti caratterizzati dalla presenza di inserti decorativi o dettagli preziosi in micro-diamanti (di cui l’azienda detiene un brevetto dal 2016). I prodotti proposti, da studiare in modo tale siano idonei ai processi di industrializzazione per consentirne la realizzazione in serie, dovranno rientrare nelle seguenti categorie: gioielli, elementi di arredo, decorazioni di interni, accessori fashion, capi di abbigliamento. L’accesso al concorso, aperto a tutte le nazionalità e a coloro che abbiano raggiunto la maggior età, è gratuito. I partecipanti potranno presentare uno o più progetti, con abstract redatto in lingua inglese, entro e non oltre il 10 novembre 2020, tramite apposita pagina sulla piattaforma Desall. Al vincitore, che verrà reso noto entro il mese di dicembre, un premio di 4mila euro.

In entrambi i concorsi di design – si legge in una nota di Desall.com – per tutta la durata del diritto di opzione gli sponsor (DiamArt e The Pet Plastic co.) offriranno un’ulteriore possibilità a tutti i partecipanti fissando un compenso per l'acquisto della licenza per lo sfruttamento economico dei progetti non riconosciuti come proposte vincitrici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tag:
Condividi


Torna indietro
Per approfondimenti scrivere a info@ppan.it
calendario newsletter
info@ppan.it
calendario
© 2017 PPAN srl via Nomentana 63, 00161 Roma - P.iva 12833371003

PPANthebrief Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 49 del 23/03/2015 - Editore: PPAN srl - Direttore responsabile: Andrea Nonni - privacy