le più lette...
le competizioni |
All’edificio di Stefano Boeri l’International Highrise Award promosso dal Museo di Architettura di Francoforte

Il Bosco Verticale è l’edificio "più alto, più bello e innovativo del mondo"

di Paola Pierotti | pubblicato: 19/11/2014
Il Bosco Verticale è l’edificio

Il Bosco Verticale di Studio Boeri è "l'edificio più alto, più bello e innovativo del mondo". È stato premiato a Francoforte l'edificio realizzato da Hines a Milano, nel quartiere delle Varesine, con il prestigioso premio "International Highrise Award" promosso dal Museo di Architettura di Francoforte (DAM) dalla città di Francoforte e dal DekaBank.

Il premio viene assegnato con cadenza biennale e lo studio Boeri ha vinto in una selezione di 800 edifici realizzati negli ultimi due anni in tutto il mondo. Nella short list c'erano 26 complessi residenziali tra cui il De Rotterdam di OMA a Rotterdam (151,3 metri di altezza), l'One Central Park di Sydney di Ateliers Jean Nouvel (64,5 e 116 metri), Il Renaissance Barcelona Fire Hotel sempre di Nouvel (105 metri) e il Sliced Porosity Block a Chengdu in Cina (124 metri) realizzato da Steven Holl.

"Il bosco verticale è espressione del bisogno umano di contatto con la natura - ha dichiarato Christoph Ingenhoven presiedente della giuria -. È un'idea radicale e coraggiosa per le città di domani e rappresenta sicuramente un modello per lo sviluppo di aree ad alta densità di popolazioni in altri paesi europei".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tag: residenziale; tecnologia
Condividi


Torna indietro
Per approfondimenti scrivere a info@ppan.it
calendario newsletter
info@ppan.it
calendario
© 2017 PPAN srl via Nomentana 63, 00161 Roma - P.iva 12833371003

PPANthebrief Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 49 del 23/03/2015 - Editore: PPAN srl - Direttore responsabile: Andrea Nonni - privacy