le più lette...
le iniziative |
Deadline: 8 marzo, priorità per le candidature corredate da numeri a supporto della tesi o della case history

Vuoi essere uno dei relatori di REbuild 2018? Aperta la call to speaker

di Redazione PPANthebrief | pubblicato: 29/01/2018
Ci sarà tempo fino all’8 marzo per candidarsi. I risultati verranno resi pubblici venerdì 23 marzo.
Vuoi essere uno dei relatori di REbuild 2018? Aperta la call to speaker
Ci sarà tempo fino all’8 marzo per candidarsi. I risultati verranno resi pubblici venerdì 23 marzo.

Edilizia e sostenibilità, un binomio difficile secondo alcuni ma che, all’interno della filiera, trova sempre più sostenitori. Fra questi c’è sicuramente REbuild, piattaforma per l’innovazione che lega costruzioni, industria e immobiliare, sostenuta da operatori del mondo della finanza, dell’energia e dell’information technology che, come ogni anno dal 2012, organizza una due giorni di think tank a Riva del Garda (Tn). Il 29 e il 30 maggio 2018 si svolgeranno seminari e dibattiti sul tema della decarbonizzazione e, visto il successo della proposta nel 2016 e nel 2017, ha deciso di lanciare anche quest’anno una ‘call for speakers’ alla quale sono invitati a partecipare, in qualità di relatore, tutti coloro che siano a conoscenza di best practices internazionali, situazioni innovative e progetti validi.

Nella prossima edizione REbuild si concentrerà quindi sul tema ambientale e industriale, allo scopo di delineare tecnologie, approcci e modelli di riferimento focalizzandosi sui benefici derivanti dalla convergenza fra la rinnovata crescita del settore e il perseguimento di ambiziosi obiettivi riguardanti la sostenibilità. L’importanza della filiera dell’edilizia infatti, evidenziata dal suo peso sul PIL nazionale, fa sì che una sua trasformazione abbia ricadute su tutto il sistema Paese

L’obiettivo di REbuild 2018 è quindi quello di accendere un faro sulle esperienze italiane che stanno definendo l’industrializzazione del mondo delle costruzioni nel nostro Paese, in un’ottica di risparmio energetico e rispetto dell’ambiente.

Diversi gli argomenti sui quali sono invitati ad esprimersi i partecipanti alla call. Fra questi alcuni sono temi già affrontati nelle scorse edizioni: dalla decarbonizzazione, all’importanza del riuso e della circolarità, ma anche rigenerazione urbana, fabbricazione edilizia off-site, digitalizzazione e real estate. Ad essere selezionate saranno le candidature presentate attraverso il form online, con priorità per quelle corredate da numeri a supporto della tesi o della case history.

Ci sarà tempo fino all’8 marzo per candidarsi direttamente sulla pagina web dedicata. Bisognerà quindi aspettare il 22 marzo per dare la possibilità al comitato scientifico di analizzare tutti i progetti con i risultati che verranno resi pubblici venerdì 23 marzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tag: città; energia; industria; tecnologia
Condividi


Torna indietro
Per approfondimenti scrivere a info@ppan.it
calendario newsletter
info@ppan.it
calendario
© 2017 PPAN srl via Nomentana 63, 00161 Roma - P.iva 12833371003

PPANthebrief Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 49 del 23/03/2015 - Editore: PPAN srl - Direttore responsabile: Paola Pierotti - privacy