Ricette d’architettura
Fuorisalone 2019

Forma e struttura nelle diverse declinazioni, con l’intento di sperimentare nuovi modelli di business, sono stati i temi portanti di Ricette d’architettura, il power lunch ideato e promosso da PPAN nella settimana del fuorisalone 2019, con il coinvolgimento di ospiti della filiera delle costruzioni in prima linea sui temi dell’innovazione e della sostenibilità.

Partner dell’iniziativa, due realtà della comunicazione di settore: L’Ingegnere Italiano (la rivista del Consiglio Nazionale degli Ingegneri) e World-Architects, con la nuova piattaforma italiana, italian-architects. Una cinquantina di realtà che ruotano intorno al mondo dell’architettura – progettisti, aziende committenti, designer, studi legali e di ingegneria – sono stati ospiti di City Zen, centro yoga in zona Ticinese, trascorrendo due ore all’insegna della contaminazione.

L’appuntamento ha previsto uno show cooking e un talk che ha raccontato da diversi punti di vista la complessità dei processi edilizi, con l’intento di fare squadra integrando competenze differenziate e sempre più complementari. Al centro del confronto, a cui sono intervenuti un architetto, un ingegnere, un docente universitario e un avvocato, i temi della circolarità, del comfort, dell’innovazione e della creatività. In cucina i due chef Fabio Groppi e Michele Cella hanno utilizzato materie prime di qualità, dando vita a piatti legati alla tradizione con abbinamenti insoliti.


Anno2019